Come ottenere le offerte dei voli gratuiti da e per USA, Canada e Italia, sia con le compagnie tradizionali che con le low-cost

Firenze Free Flights to Italy logo

Free Flights to Italy NGO è la prima e unica organizzazione non-profit internazionale che, senza ricevere contributi pubblici, aiuta gli italiani emigrati all'estero — iscritti all'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero (AIRE) in America settentrionale e centrale — permettendo loro di avere voli gratuiti da e verso l'Italia.

Ormai esistono decine di siti web che permettono la comparazione dei prezzi dei biglietti dei voli aerei. Alcuni sono validi, altri un po' meno, ma Free Flights to Italy si appoggia su quello tecnologicamente più sofisticato, e quindi migliore: Google Flights.

Gli associati a Free Flights to Italy hanno diritto al rimborso del miglior prezzo del volo, sia diretto che con scali, come visualizzato da Google Flights per la data prescelta. Dopo avere contattato la segreteria, i rimborsi vengono erogati in modalità first-come first-served e ottenerne uno è molto semplice. È sufficiente scrivere alla segreteria per richiedere il priority number, specificando i dettagli del volo richiesto e allegando uno screenshot della pagina di Google Flights che mostra il miglior prezzo. Quando avete effettuato il volo — che può essere sia di sola andata, che di andata e ritorno — non gettate via la carta di imbarco: inviate una scansione alla segreteria, allegando il priority number che vi era stato comunicato. L'importo del rimborso, pagato via PayPal o tramite bonifico bancario, sarà pari e non superiore al miglior prezzo stabilito da Google Flights.

Nulla vieta che possiate scegliere qualsiasi altro volo, o addirittura viaggiare in business class, ma il rimborso spettante non potrà essere superiore a quello stabilito da Google Flights.

Come si può notare, questo semplice meccanismo consente contemporaneamente di:

  • selezionare automaticamente la migliore offerta per la tratta e la data prescelte, proposta sia da compagnie aeree tradizionali che low cost;
  • ottenere il rimborso del prezzo del biglietto in modo semplice e rapido, fino ad azzerarne il costo e quindi poter viaggiare gratis;
  • realizzare un'iniziativa concreta e utile per gli italiani residenti all'estero.

E non dimenticate di degustare tutti gli ottimi cibi, vini e olii provenienti dall'Italia!

Quali sono gli aeroporti delle destinazioni servite

Come abbiamo visto, Free Flights to Italy collega l'America settentrionale e centrale con l'Italia. Non c'è limite quindi, al numero di aeroporti che potete utilizzare per i vostri viaggi, purché appartenenti all'area geografica appena menzionata. A titolo di esempio, elenchiamo qui le destinazioni più richieste:

Stati Uniti d'America (USA)

Aeroporti: Atlanta Georgia (ATL), Los Angeles California (LAX), Chicago Illinois (ORD), Dallas/Fort Worth Texas (DFW), New York City New York (JFK), Denver Colorado (DEN), San Francisco California (SFO), Charlotte North Carolina (CLT), Las Vegas Nevada (LAS), Phoenix Arizona (PHX), Miami Florida (MIA), Houston Texas (IAH), Seattle/Tacoma Washington (SEA), Orlando Florida (MCO), Newark New Jersey (EWR), Minneapolis/St. Paul Minnesota (MSP), Boston Massachussetts (BOS), Detroit Michigan (DTW), Philadelphia Pennsylvania (PHL), New York City New York (LGA), Fort Lauderdale Florida (FLL), Baltimore/Washington, D.C. Maryland (BWI), Washington, D.C. Virginia (DCA), Chicago Illinois (MDW), Salt Lake City Utah (SLC).

Canada

Aeroporti: Toronto Ontario (YYZ), Vancouver British Columbia (YVR), Montréal Quebec (YUL), Calgary Alberta (YYC), Edmonton Alberta (YEG), Ottawa Ontario (YOW).

America centrale e Caraibi

Aeroporti: Città del Messico (MEX), Panama (PTY), Costa Rica (SJO), Porto Rico USA (SJU), Punta Cana Repubblica Dominicana (PUJ), L'Avana Cuba (HAV), Montego Bay Jamaica (MBJ), Santo Domingo Repubblica Dominicana (SDQ).

Italia

Aeroporti: Roma Fiumicino (FCO), Milano Malpensa (MXP), Bergamo (BGY), Milano Linate (LIN), Venezia (VCE), Catania (CTA), Bologna (BLQ), Napoli (NAP), Roma Ciampino (CIA), Palermo (PMO), Pisa (PSA), Bari (BRI), Torino (TRN), Cagliari (CAG), Verona (VRN), Treviso (TSF).

Compagnie aeree con voli dagli Stati Uniti all'Italia e viceversa

I collegamenti più richiesti sono quelli tra Stati Uniti d'America e Italia. Per comodità, riportiamo l'elenco completo delle compagnie aeree che servono le rotte interessate.

Voli diretti dall'Italia e verso l'Italia

Delta, Alitalia, Emirates, American Airlines, United, Meridiana.

Altre compagnie aeree con voli da e per gli Stati Uniti che collegano anche l'Italia

British Airways, SAS, China Southern, Lufthansa, Korean Air, EgyptAir, Air France, Air China, Virgin Atlantic, KLM, Cathay Pacific, Saudia, Turkish Airlines, EL AL Israel Airlines, Hainan Airlines, Iberia, Norwegian, China Airlines, Swiss, China Eastern, Ukraine International, Air Berlin, Air Europa, SATA, Air Canada, Singapore Airlines, Air Serbia, Qatar Airways, Asiana Airlines, Royal Jordanian, jetBlue, Finnair, Thomas Cook Airlines, Aer Lingus, Ethiopian Airlines, Air Transat, Austrian Airlines, LATAM Airlines Brasil, eurowings, Brussels Airlines, Royal Air Maroc, Czech Airlines, Aeroflot, LOT, Kuwait Airways, Etihad Airways, Air India, Uzbekistan Airways, TAP Portugal, Aerolineas Argentinas.